• Smart City: i fattori di crescita e le best practices
    ​Video On Demand. Registrati per vederlo.

    Focus su processo di digital transformation e innovazione: tra barriere, criticità e casi d’uso

    30 luglio 2020, una tavola rotonda in cui la Pubblica Amministrazione si racconta

Compila il form e guarda il video

Non esiste un solo modello di smart city. Esistono diverse applicazioni intelligenti che vanno però calate nei contesti specifici di ogni città.


La Pubblica Amministrazione è alle prese con continue sfide, legate all’accelerazione del processo di digital transformation da un lato e all’emergenza degli aspetti di sviluppo sostenibile e ambientale dall’altro. Partendo sempre da un contesto che è unico per ogni realtà urbana.


Insieme ad alcuni decisori della PA, nel video parliamo di quali sono le principali barriere e opportunità dell’innovazione e delle tecnologie digitali e cosa si sta facendo, oggi, in concreto, in alcune delle città italiane.

Non esiste un solo modello di smart city. Esistono diverse applicazioni intelligenti che vanno però calate nei contesti specifici di ogni città.


La Pubblica Amministrazione è alle prese con continue sfide, legate all’accelerazione del processo di digital transformation da un lato e all’emergenza degli aspetti di sviluppo sostenibile e ambientale dall’altro. Partendo sempre da un contesto che è unico per ogni realtà urbana.


Insieme ad alcuni decisori della PA, nel video parliamo di quali sono le principali barriere e opportunità dell’innovazione e delle tecnologie digitali e cosa si sta facendo, oggi, in concreto, in alcune delle città italiane.

Relatori

Angelo Di Gregorio

Direttore del CRIET e membro TSCAI

Nicola Farronato

Assessorato Innovazione Comune di Torino e responsabile Torino City Lab

Roberto Mura

Progetto Smart City Comune di Pavia e Consigliere Regione Lombardia

Raffaele Gareri

Dipartimento Trasformazione Digitale Comune di Roma

In collaborazione con

In collaborazione con